Tutte le news dell’ultimo turno di gare della Serie D Femminile!

Us Volley’79

Serie D Regionale Femminile  – Girone E

Us acli mantovani volley 0-3 Ferri Distribuzione Adriatica Fano

12/25 20/25 23/25 

Serie D, sconfitta dai due volti. Sconfitta interna dai due volti, dopo un primo set da dimenticare, buona reazione nel secondo e nel terzo set ma con qualche errore di troppo soprattutto nel finire dei parziali non consente alla squadra di casa di prevalere.

A.s.d. Pallavolo Castelferretti  3-0 Dream Volley Fermignano

29/27 25/23 25/14 

PALL. CASTELFERRETTI: Pittura, Simoni, Bruschi, Pelucchini, Valentini, Pagnetti, Marescia, Mengarelli, Catacchio, Cinti, Viggiano (L) – All. Pica

DREAM VOLLEY FERMIGNANO: Radicchi, Calavalle, Paiardini, Patarchi, Mancini, Merendoni, Burani, Turrin, Zazzeroni (L) – All. Leuzzi

ARBITRO: Palumbieri


Chiamate a riscattarsi dalla sconfitta di San Costanzo, le ragazze di Pica hanno faticato non poco per aggiudicarsi l’intera posta in palio.
La gara non si mette bene per le castelfrettesi. Errori a ripetizione delle padrone di casa consentono alle fermignanesi di portarsi avanti 11-5 già dopo una manciata di scambi tanto da costringere mister Pica a fermare il gioco per riportare un po’ di ordine tra le fila delle sue giocatrici. La sospensione sembra dare i frutti sperati tanto che alla ripresa le castelfrettesi si portano ad una incollatura dalle avversarie (12-13) grazie al turno al servizio di Valentini. L’aggancio è a portata di mano con le fermignanesi che sembrano accusare il colpo. Purtroppo è un fuoco di paglia perché le padrone di casa non riescono ad approfittare dello sbandamento delle avversarie e a dare continutà al proprio gioco. Tra errori da ambo le parti che rendono la gara poco piacevole, si arriva al 19 pari. Qui le castelfrettesi hanno una battuta d’arresto che consente alle ospiti di servire per il set (21-24) ma è ancora il turno in battuta di Valentini a salvare le padrone di casa. Le fermignanesi hanno altre tre occasioni per aggiudicarsi la frazione prima di cedere 29-27.
Lo scampato pericolo non sembra dare la scossa alle padrone di casa che iniziano in svantaggio anche il secondo parziale (0-5) ma stavolta la parità è raggiunta quasi subito (8-8). Il gioco prosegue tra alti e bassi con le due compagini troppo discontinue e fallose per indirizzare con decisione il set a proprio favore. Sul 23 pari sono le padrone di casa ad avere la forza di piazzare il break decisivo e ad aggiudicarsi la frazione.
Il terzo parziale vede le castelfrettesi decisamente più in palla rispetto ai set precedenti tanto guadagnare subito un buon vantaggio (13-7) che la squadra ospite non sembra aver la forza di ricucire. La frazione prosegue con le padrone di casa che amministrano agevolmente e chiudono 25-14.

Sifer Castelfidardo 0-3 Real Volley San Costanzo

14/25 18/25 15/25 

Serie D Regionale Femminile  – Girone F

Pallavolo Fermo 0-3 Tormatic San Severino

14/25 20/25 21/25 

Continua lo splendido stato di forma della Tormatic San Severino. Con un netto 0-3 le ragazze di coach Mosca si aggiudicano la partita contro la Pallavolo Fermo, consolidando il primo posto in classifica.Fin da subito non c’è storia e le settempedane aggrediscono le padrone di casa per sbrigare in fretta la partita.Con i parziali di 14/25-20/25-21/25 si aggiudicano il bottino pieno e salgono a 39 punti a +9 dalla seconda inseguitrice che però ha 2 partite da recuperare. Il match ad alta classifica è fissato proprio per sabato, dove una vittoria settempedana potrebbe far definitivamente fuggire la Tormatic.

Rhutten Futura Tolentino A.s.d. 3-1 Pagliare Volley

25/19 19/25 25/14 25/23

Partita di difficile interpretazione per le ragazze di Tolentino che più volte si sono trovate in difficoltà nel cercare di superare la tenace difesa delle giovani ospiti.

La caparbietà nei momenti cruciali del primo terzo e quarto set hanno permesso alle padrone di casa di venire a capo di una partita tutt’altro che semplice mantenendo ancora aperta una piccola porta alla speranza di ottenere il 3° posto.

Mano Volley Monte Urano 3-0 Esavolley Chemiba

25/21 25/19 25/23 

U.s. Volley’79 3-1 Pellami Due C

25/17 22/25 25/22 25/19

Serie D Regionale Femminile  – Girone G

Uau Volley  0-3 Atv Ca.tu.na. – Stacchiotti G. Pr. Auto

11/25 23/25 24/26 

Piu’ Volley Academy 3-0 Pallavolo Fabriano

25/17 25/15 25/14 

Falmar Blu Volley Pesaro 2-3 Valvolley Castelplanio Pianello

23/25 25/17 26/28 25/18 16/18

Cope-cesaroni 2-3 Rainbow Novavolley

23/25 25/20 23/25 25/20 9/15

Cope Cesaroni: Chiarucci-Barzi- Rossi (K) -Marconi-Saltarelli- Merendoni-Principi-Diotalevi- Battisti – Cenogastri (L1) Meliffi(L2) – Allenatore: Carpineti

Raibow Novavolley: Ascani-Attili-Baleani (L)-Barbini-Ciullo-Coppari-Galassi (K)-Giorgi-Lako- Luconi-Marini-Nataliottavianelli-Sannino – Allenaore: Martinelli

Arbitro: Severini Cinzia

Se si parte dalla classifica potrebbe sembrare che la sconfitta della cope-cesaroni sia dovuta al fatto di non aver giocato secondo le proprie capacita’ ed invece la squadra di casa ha trovato di fronte un avversario forte e tenace che non ha mai mollato fino alla fine.

Gia’ dal primo set il Loreto si dimostra una squadra che attacca forte, ha una difesa che controbatte benissimo agli attacchi e sbaglia molto poco. Successivamente le ragazze di Carpineti iniziano a giocare piu’ concentrate migliorano in difesa e mettono in difficolta’ il novavolley variando gli attacchi e dando meno punti di riferimento alla seconda linea. Grazie alla ottima difesa di entrambe le squadre il pubblico assiste a scambi lunghissimi con la palla che sembra non voglia mai cadere ed i set vanno avanti cosi’ in parita’. Nel tie-break le locali arrivano piu’ stanche e commettono troppi errori ed il Loreto ne approfitta per allungare il passo e portare a suo favore l’incontro.

Serie D Regionale Femminile  – Girone H

Cbf Balducci-paoloni 3-0 Ciam Pallavolo Ascoli

25/7 25/16 25/21 

Scenic Le Querce A.p. 3-0 Asd Pallavolo Sangiustese

25/18 25/22 25/22 

Emmont Volley 0-3 Green Motors Rsv

9/25 14/25 15/25

Quarto successo di fila per le rossoblu che volano in solitaria in testa alla classifica del girone H. Questa volta a farne le spese è stata la Emmont Volley, una squadra altrettanto giovane ma con molta meno esperienza di capitan Pulcini & co. Gara giocata nel rinnovato impianto di Casette d’Ete, che tempi addietro ha visto una pallavolo di alti livelli e dove le rivierine hanno sempre ben figurato. Anche questa volta la squadra di coach Medico è riuscita ad imporre il proprio gioco, non concedendo nulla avversarie e terminando l’incontro in meno di un’ora. Con questa vittoria e con quattro giornate dal termine del campionato, è arrivata la matematica certezza della salvezza.

Folly-luna Volley 3-0 Ciu Ciu Offida Volley

25/21 25/21 25/22 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: